The free guide for your free time

TURANDOT

From 25 March to 5 April

Teatro dell’Opera di Roma – Piazza Beniamino Gigli

Tel. 06 481601 | www.operaroma.it

L’edizione della Turandot, in programma dal 25 marzo al 5 aprile, si annuncia come una lettura davvero nuova del capolavoro di Puccini. Il nuovo allestimento, per la regia, le scene, i costumi, è firmato da uno dei più grandi artisti contemporanei, Ai Weiwei, che per la prima volta si cimenta con una regia teatrale. Una scelta apparentemente lontana dalla sua ricerca artistica, ma che Ai Weiwei ha accettato anche perché, giovanissimo, era stato una comparsa nella Turandot di Zeffirelli al Metropolitan. A dirigere l’opera è Alejo Pérez, direttore già applaudito dal pubblico del Costanzi in diversi titoli del Novecento storico.
Turandot è il capolavoro incompiuto di Puccini in cui il maestro si superò nella sperimentazione sul lavoro di orchestrazione. Il soggetto fiabesco da lui poco frequentato, lo conquistò al punto da realizzare pagine indimenticabili ricche di evocazioni sulla Cina leggendaria, raccontata attraverso piccoli dettagli di grande realismo.  Ma la grande innovazione che Puccini inserì nell’opera sta nell’epilogo della vicenda d’amore che, a differenza degli amori tormentati e infelici che aveva sempre portato sulla scena, per la prima volta si trasforma in uno strumento di redenzione e felicità.

Published by Markonet Piazza Navona 45, 00186 Roma - Partita IVA: 12528191005 - markonetsrl@pec.it

Rome Tribunal Registration no. 56 del 23.03.17

Director Stefano Zerbi - Editing: Valeria De Mitri Pugno